Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
2 febbraio 2013 6 02 /02 /febbraio /2013 22:24

Al freddo e silenzioso febbraio Piero Marras ha dedicato questo capolavoro.

 

Se mi ricordo.

Talvolta mi vieni

Anche nel sogno, a passo lento

O da sveglio, nel pensiero, mentre attraversi sentieri morti

Allora mi torna in mente come in una canzone

Antico, bello a regola d'arte

Tutte le volte che a caccia di cinghiali

Si andava nelle notti di luna

Parlavi poco, ascoltavi

Lo stormire delle foglie nel bosco

E riconoscevi dall'odore mufle, cinghiali, pernici e uccelli notturni

Le stagioni ti hanno fatto tornar polvere

il tempo ti ha distrutto il fisico

Ma se anche adesso sei caduto ci hai lasciato

Non potrai mai cadere dal mio cuore

Ti ricordo; e la tristezza,

Effetto del tempo che mi danneggia, scompare

Rifiorisco come la natura

Con i fiori del mandorlo in febbraio

Condividi post

Repost 0
Published by Anna - in mesi
scrivi un commento

commenti

Présentation

  • : Blog di Anna
  • Blog  di Anna
  • : Qui si parla di un giardino, dei suoi fiori e delle sue piante nel corso delle stagioni, delle luci e colori dei mesi e dei giorni. Faremo insieme qualche passeggiata nei giardini letterari, nel bosco e nella macchia, lungo sentieri che portano al mare, a luoghi fuori dal tempo e ad alcuni mondi paralleli.
  • Contatti

Recherche